Castello Sforzesco e Museo dell’Arte, 16 Giugno

Rocca difensiva, residenza, caserma militare, sede di musei e istituzioni culturali: diverse e complesse sono state le trasformazioni che nel corso dei secoli hanno modificato il Castello Sforzesco, tra i monumenti più rappresentativi e popolari di Milano. Proprio in virtù delle evidenti strutture a carattere difensivo, sono stati frequenti gli assedi, le demolizioni e le successive ricostruzioni di alcune parti durante le dominazioni francesi, spagnole e austriache. Oggi il Castello Sforzesco è sede dei Civici Musei e dal 1896 ospita una delle più vaste collezioni artistiche della città. Dal 2015 nelle sale dell’Antico Ospedale Spagnolo del Castello si trova il Museo della Pietà Rondanini: un museo interamente dedicato all’ultimo capolavoro di Michelangelo.

Scarica il programma in .pdf

I commenti sono chiusi.